Raccontare Paestum 2012, riflessioni sull’esperienza

Mercoledì 21 novembre, alle ore 17,00 alla Biblioteca Provinciale di Viterbo, viale Trento, 18A

Raccontare Paestum 2012

Primum vivere. Anche nella crisi la rivoluzione necessaria
La sfida femminile nel cuore della politica.


Seguita la lettura

Pubblicato in Notizie | Commenti disabilitati su Raccontare Paestum 2012, riflessioni sull’esperienza

Guardare alla crisi con occhi di genere. Un incontro nazionale a Paestum il 5, 6, 7 ottobre

C’è una strada per guardare alla crisi della politica, dell’economia, del lavoro, della democrazia – tutte fondate sull’ordine maschile – con la forza e la consapevolezza del femminismo? Un nutrito gruppo di donne impegnate da sempre nel femminismo ne è convinto, e per discutere del tema della crisi con occhi di genere ha indetto un incontro nazionale che si terrà a Paestum il 5, 6, 7 ottobre 2012 e che si preannuncia di grande interesse. Pinuccia Barbieri, Maria Bellelli, Maria Luisa Boccia, Ornella Bolzani, Paola Bottoni, Maria Grazia Campari, Luisa Cavaliere, Patrizia Celotto, Lia Cigarini, Laura Cima, Silvia Curcio, Mariarosa Cutrufelli, Elettra Deiana, Donatella Franchi, Sabina Izzo, Raffaella Lamberti, Giordana Masotto, Lea Melandri, Jacinthe Michaud, Clelia Mori, Letizia Paolozzi, Gabriella Paolucci, Antonella Picchio, Biancamaria Pomeranzi, Carla Quaglino, Floriana Raggi, Bia Sarasini, Rosalba Sorrentino, Mariolina Tentoni sono le promotrici dell’incontro.
Seguita la lettura

Pubblicato in Notizie | Commenti disabilitati su Guardare alla crisi con occhi di genere. Un incontro nazionale a Paestum il 5, 6, 7 ottobre

Alcuni racconti di “Vite da raccontare” su TusciaMedia.com

TusciaMedia.com è un giornale on line generalista, nato nel 2010, che rivolge uno sguardo attento e vivace su Viterbo e provincia e sulla costa tirrenica. In questi giorni si è arricchito di un nuovo canale tematico culturale che così la redazione stessa presenta:
Seguita la lettura

Pubblicato in Notizie | Commenti disabilitati su Alcuni racconti di “Vite da raccontare” su TusciaMedia.com

La Giunta regionale dell’Umbria approva il ddl “Norme per le politiche di genere e per una nuova civiltà delle relazioni tra donne e uomini”

marini200Sono espresse in 45 articoli suddivisi in VII titoli le linee della Regione Umbria relative alle politiche di genere: in proposito la Giunta regionale, su proposta della presidente Catiuscia Marini (nella foto), ha approvato una proposta di disegno di legge quadro dal titolo, “Norme per le politiche di genere e per una nuova civiltà delle relazioni tra donne e uomini”, i cui contenuti saranno illustrati nel pomeriggio di oggi a Foligno nel corso di un incontro – confronto sul tema. Il disegno di legge quadro rientra nell’ambito delle linee programmatiche per il periodo 2010-215, periodo in cui la Regione Umbria ha attribuito al perseguimento della piena parità tra uomo e donna un ruolo centrale della politica regionale da realizzare attraverso la rimozione di ogni ostacolo che si frappone al raggiungimento di una piena parità di genere nella vita sociale, culturale ed economica, assumendo la prospettiva del “mainstreaming” di genere. Questo significa che il principio delle pari opportunità deve essere integrato in tutte le politiche e le azioni della Regione e che tutte le decisioni dovranno essere valutate anche nel loro impatto differenziato sulla vita delle donne e degli uomini.
Seguita la lettura

Pubblicato in Notizie | Commenti disabilitati su La Giunta regionale dell’Umbria approva il ddl “Norme per le politiche di genere e per una nuova civiltà delle relazioni tra donne e uomini”

Doppia solidarietà alle studentesse colpite dall’attentato di Brindisi

L’orribile attentato avvenuto a Brindisi, in cui è morta Melissa Bassi di 16 anni e altre sette studentesse sono state gravemente ferite, lascia davvero sgomente. Non appare forse casuale, mentre si sta indagando a vasto raggio su molte piste, che la bomba sia stata fatta esplodere davanti all’istituto scolastico femminile dedicato a Francesca Laura Morvillo Falcone, uccisa dalla mafia nella strage di Capaci di venti anni fa.
Seguita la lettura

Pubblicato in Notizie | Commenti disabilitati su Doppia solidarietà alle studentesse colpite dall’attentato di Brindisi

Venerdì 4 maggio 2012. Assemblea annuale dell’associazione

Convocazione in data 13 aprile 2012

Ai Soci e alle Socie dell’Associazione “Il Filo di Eloisa”

Oggetto: Convocazione assemblea Soci/e

La S.V. è invitata all’Assemblea Annuale dei Soci dell’Associazione “Il filo di Eloisa” che si terrà a Orvieto, presso il Caffè Montanucci, il giorno venerdì 4 maggio 2012 alle ore 17,30 in prima convocazione ed in seconda convocazione alle ore 18,00.

Si discuterà il seguente ordine del giorno:

  • Diffusione e proroga del Bando di concorso;
  • Trasferimento sede e patrimonio librario;
  • Bilancio attività svolte;
  • Proposte per attività dei prossimi mesi;
  • Varie ed eventuali.

Confidiamo nella vostra presenza e inviamo cordiali e affettuosi saluti

La presidente
Ornella Cioni

Pubblicato in Notizie | Commenti disabilitati su Venerdì 4 maggio 2012. Assemblea annuale dell’associazione

Sguardi femminili dentro e oltre la crisi. Sabato 3 marzo alle 17,00 – Museo Emilio Greco

Sabato 3 marzo, ore 17.00

Museo Emilio Greco, Piazza Duomo, Orvieto

Sguardi femminili dentro e oltre la crisi

Lavoro, welfare, cura del vivere: i cambiamenti nelle nostre vite e la ricerca di nuove prospettive

Conversazione con Bia Sarasini, giornalista e presidente Società Italiana delle Letterate, Elvira Federici, il Filo di Eloisa, Barbara Leda Kenny, redazione inGenere.it, Maria Rita Paggio, responsabile Camera del Lavoro di Orvieto, Liliana Grasso, eletta Assemblea Centro Pari Opportunità regionale e rappresentanti Associazione Albero di Antonia. Aderisce Emily Umbria. Introduce Ornella Cioni.
Seguita la lettura

Pubblicato in Notizie | Commenti disabilitati su Sguardi femminili dentro e oltre la crisi. Sabato 3 marzo alle 17,00 – Museo Emilio Greco

Un ricordo di Wislawa Szymborska

di Silvia Manciati

szymborska1Un crampo di tristezza mi prende allo stomaco quando apprendo della morte di Wislawa Szymborska. Come se fosse una di famiglia, una mia amica, una persona cara. Come se nella mia stanza ora manchi la sua presenza; così, all’improvviso. Benché non fosse mai stata nella mia cucina, non si fosse mai poggiata sul davanzale della mia finestra, non abbia mai mangiato seduta al mio tavolo, ha lasciato in qualche modo un vuoto di cui solo ora mi accorgo.

E ricordo.
Seguita la lettura

Pubblicato in Notizie | Commenti disabilitati su Un ricordo di Wislawa Szymborska

Dall’8 febbraio ogni mercoledì letture da “Vite da raccontare” su Radio Orvieto Web

Da mercoledì 8 febbraio, ogni mercoledì alle ore 17,00 su Radio Orvieto Web, verranno letti da Elisabetta Spallaccia alcuni racconti del volume “Vite da raccontare”, scaturito dal secondo concorso nazionale delll’associazione “Il filo di Eloisa”.
Seguita la lettura

Pubblicato in Notizie | Commenti disabilitati su Dall’8 febbraio ogni mercoledì letture da “Vite da raccontare” su Radio Orvieto Web

“Care ragazze, cittadine future”. Il 3 dicembre a Orvieto importanti scrittrici a confronto su diritti e cittadinanza nella letteratura per ragazze: Zannoner, Nanetti, D’Elia

careragazzeIl filo di Eloisa – Associazione culturale Eloisa Manciati di Orvieto dedica un’importante iniziativa ai diritti di cittadinanza delle ragazze. L’occasione è l’incontro conclusivo del più ampio progetto “Per una cittadinanza attiva delle donne”, finanziato dal Cesvol di Terni, che costituirà un vero e proprio ponte verso il bando del terzo concorso letterario da poco pubblicato dall’associazione, che verte sulla letteratura per ragazze e ragazzi adolescenti. Su diritti e cittadinanza delle più giovani interverranno, sabato 3 dicembre, nomi importanti della letteratura e della didattica per ragazzi e ragazze quali Paola Zannoner (che sarà anche presidente della giuria del concorso “Crescere con le storie”) e Angela Nanetti, la presidente della Cooperativa editoriale Sinnos Ida Antonella Passarelli, Cecilia D’Elia, scrittrice e vice presidente della Provincia di Roma, e Anna Maria Crispino, direttora della rivista “Leggendaria” che coordinerà l’incontro.
Seguita la lettura

Pubblicato in Notizie | Commenti disabilitati su “Care ragazze, cittadine future”. Il 3 dicembre a Orvieto importanti scrittrici a confronto su diritti e cittadinanza nella letteratura per ragazze: Zannoner, Nanetti, D’Elia